Ciclismo, marathon dei Monti Picentini sulla rampa di lancio

355

monti picentini ciclismoNon sarà una gara come tutte le altre l’edizione numero nove della Marathon di ciclismo dei Monti Picentini-Memorial Giustino Fortunato in programma domani, domenica 1 maggio. Questo angolo suggestivo dell’Appennino Campano sembra fatto appositamente per le gare in mountain bike ed ha tutte le caratteristiche per cogliere nel segno con la manifestazione organizzata dall’Asd Mtb Monti Picentini.

 

Il Parco Regionale dei Monti Picentini è ricco di paesaggi incontaminati e impareggiabili nonchè il luogo ideale per tutti coloro che amano il “turismo slow”, quello lento. Diverse sono le escursioni organizzate alla scoperta dei sentieri della catena dei Monti Picentini ripercorrendo in molti tratti il famosissimo percorso del sentiero intitolato a Giustino Fortunato.

 

La gara di ciclismo si svolge quasi interamente nel territorio appenninico del Comune di Acerno, toccando parzialmente il territorio dei Comuni di Bagnoli Irpino e Calabritto, attraversando su piste forestali a fondo naturale stupendi boschi di specie miste, castagneti e faggete alle pendici dei Monti Acellica, Cervialto e Polveracchio.

 

C’è grande fervore tra la gente del luogo e nell’organizzazione: a poco meno di 24 ore dalla partenza, le strade sterrate di Acerno e dintorni sono pronte a dar vita ad un grande spettacolo sui pedali e sulle ruote grasse nell’ambito del Giro della Campania Off Road e del campionato regionale marathon FCI Campania.

 

 

INFO E DETTAGLI

 

– Verifica iscrizione e ritiro numeri di gara sabato 30 aprile dalle 16:30 alle 19:00 e la mattina del 1°maggio dalle 7:30 alle 9:00 ad Acerno presso il Villaggio San Francesco (Via Picentia al civico 10, adiacente il campo sportivo)

– Partenza ad andatura controllata alle ore 9:30 dal centro di Acerno.

– Pasta party finale a tutti gli atleti ed accompagnatori presso il Villaggio San Francesco.

– Ristori: 4 punti acqua lungo il percorso ristoro con frutta, barrette, crostatine e sali (solo percorso MH).

– Premiazione percorso MH: primi 3 assoluti e primi 3 di ogni categoria (premi non cumulabili) con assegnazione delle maglie di campione regionale MH.

– Premiazione percorso Gran Fondo: primi 3 di ogni categoria.

– Premiazione percorso escursionisti: premiazione dei primi 3 classificati sia per i tesserati che per coloro muniti di certificato medico.

–  Ai primi 3 classificati del percorso marathon sarà consegnato un orologio Festina