Boscoreale, gambizzato un 29enne al “Piano Napoli”

510

carabinieri piano napoli

Ha riferito alle forze dell’ordine di aver subito un tentativo di rapina e per questo è stato gambizzato. Gli inquirenti, però, nutrono forti sospetti su quanto sia accaduto veramente a Ciro Gallo, pregiudicato di 29 anni, nella tarda serata di ieri al rione “Piano Napoli” di Boscoreale.

Secondo quanto raccontato dal quotidiano “Metropolis”, Gallo si sarebbe presentato con una gamba sanguinante alle ore 22 circa al pronto soccorso dell’ospedale “Sant’Anna e Maria Ss della Neve” di Boscotrecase. Il giovane, come già accennato, avrebbe detto ai carabinieri che indagano sul caso di aver subito un tentativo di rapina a Boscoreale.

I militari, però, sospetterebbero che dietro il ferimento ci possa essere un vero e proprio raid a scopo intimidatorio nell’ambito di frizioni tra gruppi criminali dell’area di Boscoreale e Torre Annunziata. L’inchiesta è tuttora in corso.

 

Share