Vico Equense: figuraccia Pd che cambia sindaco. Cinque ufficializza la candidatura

669

comune vico equenseDopo l’indegno caos registratosi in comune a Vico Equense dove, questa mattina, sono state tante le proteste e le urla tanto da rendere necessario l’intervento dei Carabinieri, il candidato alla poltrona tricolore Maurizio Cinque ha ufficializzato la propria candidatura e le proprie liste.

In mattinata l’ultimo gioco delle “tre carte”. Il Pd locale, forse gettando definitivamente alle ortiche quanto restava del voto di opinione che avrebbe raccolto nelle urne, abbandona proprio Maurizio Cinque e si presenta al fianco del candidato Andrea Buonocore, candidato espressione della maggioranza di centrodestra e dell’ex sindaco Gennaro Cinque. A far scoppiare le proteste di quanti avevano firmato per la lista o si erano addirittura messi in gioco candidandosi sotto le insegne “Democrat”, la segretaria del circolo Pd di Vico Equense Franca Rossi che alla presentazione in comune della compagine di “sinistra”, abbinava la lista al candidato di centrodestra. Stando alle proteste subito montate, nemmeno i candidati consiglieri sapevano nulla di quanto stava per accadere, di quell’accorso degli ultimi minuti sembra fossero a conoscenza solo in pochissimi.

Non sono mancate le rinunce alla candidatura. In due, Marco Vanacore e Valeria De Robertis, hanno portato in comune una dichiarazione di rinuncia alla candidatura. “Non è possibile sostenere un sindaco diverso da quello per il quale ci eravamo impegnati” fanno sapere e aggiungono: “Una scelta senza alcuna condivisione”.

Tra i sottoscrittori della lista in tanti hanno confermato la “rapina” della propria firma dato che, in molti sottolineano, di aver appoggiato la lista Pd perchè compagine di sinistra e non perchè portatori d’acqua per il centrodestra.

Giuseppe Dilengite, già candidato sindaco nelle scorse tornate e promotore della lista Vico 2020, ha affermato “Candidati a sostegno di un sindaco diverso da quello che avevano deciso di supportare: non si può fare, è un falso”.

Comunque, al di là della magra figura sotto l’aspetto ideologico, ci sarebbero anche problemi legati alla mancanza di alcuni documenti necessari a validare le liste. La commissione elettorale è stata ed è ancora impegnata nella verifica dei documenti.

A bocce, necessariamente ferme, sono ormai scaduti i termini per la presentazione delle candidature, a correre per la fascia tricolore a Vico saranno i tre. Quattro civiche per  Maurizio Cinque; due civiche più Forza Italia per Giuseppe Russo, mentre per Andrea Buonocore, fermo restando le verifiche della commissione elettorale, le liste sarebbero VICOinvolgiamo, Forza Vico e, appunto, Pd.

 

Intanto Cinque è stato il primo ad ufficializzare le proprie liste con un comunicato stampa. Per lui  48 candidati che hanno aderito al nuovo progetto politico lanciato già lo scorso gennaio 2016 con le liste civiche “Cambiare Fa Bene”, “Reset VICO”, “Giovani” e alle quali oggi si aggiunge “Vico 2020”.

maurizio cinque«Abbiamo dimostrato che con la determinazione si possono portare avanti obiettivi e ottenere risultati. Oggi siamo candidati ufficialmente alle prossime elezioni comunali e sono certo che il nostro impegno sarà premiato dai cittadini di Vico Equense che in questi mesi hanno avuto modo di conoscerci, come persone serie, competenti… nuove», dichiara il candidato Maurizio Cinque che spiega: «Sono molto dispiaciuto per i candidati e i sottoscrittori che si sono trovati in difficoltà e in imbarazzo a causa della questione della lista PD. E’ evidente che stiamo correndo un percorso ad ostacoli, ma per fortuna la mia squadra ha la vitalità e l’energia per puntare dritta alla meta. Ringrazio infatti i 48 candidati che hanno scelto di correre insieme a me, in nome di un programma politico reale e concreto…. E’ tempo di cambiare Vico davvero!».

Di seguito riportiamo i nomi dei candidati divisi per singola lista:
 
cambiare-fa-bene
Lista “Cambiare Fa Bene”
Antonino Di Martino (detto Tonino)
Mariangela Scaramellino
Ciro Maffucci
Angela Esposito
Luigi Guida
Vittoria Vanacore
Assunta Acone (detta Tina)
Carmela Carbone (detta Lina)
Vincenza Cioffi (detta Enza)
Rosa Cioffi
Aniello Vanacore
reset
Lista “Reset VICO”
Luigi Vanacore (detto Ginetto)
Mariacarmela Esposito (detta Marica)
Francesco Cuomo (detto Franco Zerrone)
Antonella Di Palma
Andrea Porzio
Maria Cuomo
Vincenzo Esposito
Maria Vanacore
Elisa Eugenia Ferraro
Luigi Cioffi
Bartolomeo Arpino (detto Bartolo)
giovani
Lista “Giovani”
Rossella Staiano
Giuseppe Alvino (detto Peppe)
Antonio Breglia
Giuseppe Russo
Giovanni Aiello
Renato Guidone
Carmela Silvia Celentano
Sonia Ferraro
Angela Virgili
Lorenzina De Martino
Salvatore Paone (detto Salvo)
Maria Laura Apuzzo
Lauro Maurizio Circiello
 
vico2020
Lista “Vico 2020”
Antonio Cioffi
Giuliana Apuzzo
Elena Arpino
Gilda Arpino
Augusto Cuomo
Aniello De Gennaro
Filomena De Rosa (detta Milena)
Raffaele De Simone
Giuseppe Di Caterina (detto Pinotto)
Giuseppe Guidone
Roberto Persico
Angela Starace
Mariateresa Eusebio