Pomigliano d’Arco: arrestato mentre spaccia marijuana nel cortile del liceo

282

carabinieri spaccio dosi

Proprio lì lo hanno pizzicato i Carabinieri di Pomigliano: Bernardo Mancino, un 18enne di Mariglianella studente dell’istituto, è stato arrestato per spaccio.

I militari lo hanno bloccato dopo averlo visto cedere, dietro pagamento, una dose di marijuana a 2 acquirenti (poi segnalati alla prefettura napoletana quale assuntori).

Perquisita l’abitazione del giovane, sono stati trovati 20 grammi di marijuana -già divisa in dosi pronte allo smercio-, una dose di mdma, un bilancino, materiale da confezionamento e 30 euro in contante ritenuti provento di attività illecita.

L’arrestato dopo le formalità è stato tradotto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.