Cagliari-Salernitana: le pagelle

293

pagelle (1)Termina 3-0 l’incontro di Serie B tra Cagliari e Salernitana valevole per la quarantunesima giornata.

Di seguito le pagelle degli uomini della Salernitana e il migliore e il peggiore in campo, per ambedue le squadre.

Terracciano 6: forse l’unico che non può nulla contro questa sconfitta; riesce a compiere diverse buone parate ma alla fine subisce tre goal, di cui due su contropiede

Colombo 5,5: gioca bene fino al goal del Cagliari, a quel punto la squadra si spinge in avanti e subisce altri due goal in contropiede; prova il tiro sul finale nonostante i tre goal di svantaggio

Bernardini 4: vedi FLOP

Empereur 5: la squadra si spinge in avanti dopo il vantaggio e subisce diversi contropiedi e due goal

Franco 5: come tutta la difesa, gioca male soprattutto dopo il goal dello svantaggio ma non riesce a dare una mano alla propria squadra neanche quando la partita è sul risultato di parità (Oikonomidis 4,5: entra nel secondo tempo ma non tocca quasi mai il pallone)

Moro 5,5: si vede poco con la squadra che riesce raramente a rendersi pericolosa

Pestrin 5: non riesce a incidere sulla partita e ad aiutare i compagni in attacco; viene atterrato in area ma non gli viene concesso un probabile rigore e viene ammonito per proteste

Zito 5,5: riesce a creare qualche occasione, soprattutto grazie ai cross da corner (Franco s.v.)

Nalini 4,5: impalpabile durante la partita; non riesce a creare occasioni né personali né per i compagni

Donnarumma 5: raramente si rende pericoloso in avanti; getta al vento il possibile vantaggio, sull’errore di Salomon, allargandosi troppo e perdendo il momento giusto per tirare in porta

Coda 5,5: prova ad impensierire la difesa avversaria con qualche tiro, spesso però dalla distanza

Menichini 4: vedi FLOP

Arbitro Sacchi di Macerata 6: dirige bene la gara ma è costretto a estrarre diversi cartellini; non assegna un calcio di rigore alla Salernitana che poteva essere concesso mentre fa bene ad espellere Bernardini sul terribile fallo commesso a centrocampo

TOP & FLOP

TOP

Salamon 7,5: riesce a porre rimedio all’errore del primo tempo segnando il bellissimo goal dell’1-0 che apre la partita; solida partita anche difensivamente, dopo lo sbaglio iniziale

Sau 7,5: entra in campo e realizza il goal del 3-0, che chiude definitivamente la partita, con un’ottima conclusione dal limite dell’area

FLOP

Bernardini 4: pessima partita difensiva incorniciata dal fallaccio a centrocampo a gamba alta sull’avversario e successiva espulsione che lascia la squadra in dieci uomini sotto di due goal

Menichini 4: perde di mano la partita non appena subisce il goal dello svantaggio; infatti inserisce un esterno alto per un terzino e sbilancia la squadra che subisce altri due goal in contropiede.

 

Erasmo Micera