Torre Annunziata, la Polizia ferma due rapinatori

250

poliziaProvvidenziale è stato l’intervento degli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania che, nella serata di ieri, hanno arrestato Gennaro Pacifico di 30 anni e Umberto Casale di 34anni, entrambi residenti in Torre Annunziata (NA).

I poliziotti, impegnati in un posto di controllo in Corso Arnaldo Lucci, nella serata di ieri, hanno dapprima udito il suono caratteristico di quando s’infrange una bottiglia di vetro e, subito dopo,  hanno notato sopraggiungere una ragazza, in evidente stato d’agitazione che chiedeva aiuto, seguita da due uomini.

Due agenti sono subito corsi in soccorso della giovane donna, mentre  i due uomini, alla vista della Polizia, vanamente tentavano di dileguarsi.

Grazie alle dichiarazioni della giovane vittima, una 19enne, a cui i due uomini, armati di cocci di bottiglia le stavano portando via il suo I-Phone 6, i poliziotti hanno arrestato Pacifico e Casale in quanto responsabili, in concorso tra loro, del reato di tentata rapina aggravata.

I due arrestati sono stati condotti dalla Polizia alla Casa Circondariale di Poggioreale.

 

Share