Pioggia di coppe medaglie e titoli italiani per il Taekwondo oplontino ai campionati nazionali Acsi

585

manifesto coppa e medaglieSi chiude con una serie di importanti exploit per gli atleti e le società oplontine la stagione agonistica pre-estiva del Taekwondo Unitam-Acsi/Coni.

Sabato 28 maggio al Pala Barbuto di Napoli il Trofeo Nazionale Taeguk-Poomse e domenica 29 il Campionato Italiano di Combattimento.

Per le società  torresi una raffica di risultati positivi: nella prima giornata di gare si è aggiudicata il Secondo Posto assoluto nella classifica nazionale per società la squadra del Liceo Sportivo “Pitagora/Croce” (direttore tecnico Maestro Giovanni Taranto), seguita a ruota, al terzo posto dal New Health Club (direttore tecnico Maestro Francesco Cirillo).

Anche una terza società torrese, la Tao Gym, (diretta dall’istruttore Augusto Taranto, presidente Sandro D’Antonio) ha avuto due atleti in gara, per la prima volta, riuscendo a conquistare un argento e un quarto posto.

Moltissime, dunque, le medaglie arrivate a Torre, fra cui numerose quelle d’oro, con altrettanti titoli di campione o campionessa italiana.

Il giorno seguente, al campionato di combattimento, coppa di società prima classificata a livello nazionale “Speranze ed Esordienti” per il New Health Club del presidente Francesco del Prete, mentre per il Liceo del preside Benito Capossela c’era un solo atleta in gara, fra gli juniores, che è riuscito anche ad aggiudicarsi un bronzo.

Ecco dunque in dettaglio i risultati conseguiti dai singoli atleti:

squadra liceo sul podio

Liceo Sportivo Pitagora-Croce

Trofeo Nazionale Acsi/Unitam di Forme Taeguk-Poomse e Campionato Italiano Combattimento

 

Classe 1F

 

  1. Cuccurullo Claudio cintura gialla  categoria juniores Medaglia d’oro e titolo di campione italiano (forma/singolo)
  2. D’Auria Valeria cintura gialla  categoria cadetti Medaglia d’oro  e titolo di campionessa italiana(forma/singolo)
  3. Lettieri Luigi cintura gialla categoria cadetti Medaglia d’oro e titolo di campione italiano (forma/singolo)

 

Classe 2F

 

  1. Carpentieri Angela
  2. Ciobbo Alessandro
  3. Erbetti Marika cintura mezza verde categoria cadetti Medaglia d’argento e titolo di vicecampionessa italiana (forma/singolo)
  4. Guastaferro Antonio cintura mezza verde categoria juniores Medaglia d’argento  e titolo di vicecampione italiano (forma/singolo)
  5. Raiola Daniele cintura mezza verde categoria juniores Medaglia di bronzo (forma/singolo)
  6. Scognamiglio Alessandra
  7. Striano Salvatore
  8. Terlizzi Alessia cintura mezza verde categoria juniores Medaglia d’argento e titolo di vicecampionessa italiana (forma/singolo)
  9. Terlizzi Federica cintura mezza verde categoria juniores Medaglia d’oro e titolo di campionessa italiana (forma/singolo)

 

Classe 3F

 

  1. Ascione Chiara cintura blu categoria juniores medaglia d’argento e titolo di vicecampionessa italiana (forma a squadre)
  2. Balzano Arianna cintura blu categoria juniores medaglia d’argento e titolo di vicecampionessa italiana (forma a squadre)
  3. Boccia Raimondo cintura blu categoria juniores medaglia d’argento e titolo di vicecampione italiano (forma a squadre), nonché medaglia di bronzo nel combattimento (+83 kg)
  4. Leveque Giulia (caposquadra) cintura blu categoria juniores medaglia d’oro e titolo di campionessa italiana (forma/singolo) e medaglia d’oro e titolo di campionessa italiana per la forma a squadre
  5. Nociglio Marianeve cintura blu categoria juniores medaglia d’oro e titolo di campionessa italiana per la forma a squadre nonché medaglia d’argento e titolo di vicecampionessa italiana (forma/singolo)
  6. Perna Rosalia cintura blu categoria juniores medaglia d’oro e titolo di campionessa italiana per la forma a squadre

squadra nhc campionati italiani maggio 2016

New Health Club – Trofeo Nazionale di Forme:

 

Arcella Donato 1° classificato

D’ Avino Giovanni 1° classificato

Evangelista Cristina 2° classificato

Renato Mario non classificato

Ruggieri Samuele non classificato

Sorrentino Valerio 3° classificato

 

 

Tao Gym – Trofeo Nazionale di Forme

 

Carotenuto Bianca 2° classificato

Riccardo Vittori 4° Classificato

 

 

New Health Club – Campionato Italiano di Combattimento:

 

Arcella Donato 1° classificato

Calabrese Ciro 1° classificato

Cirillo Carmine 1° classificato

Cuomo Leonardo 3° classificato

D’ Avino Giovanni 1° classificato

Napoli Luigi 1° classificato

Oliva Salvatore 1° classificato

Rodio Aldo 2° classificato

Rodio Antonino non classificato

Ruggieri Samuele 3° classificato

Sapere Gabriele 1° classificato

Vigorito Vincenzo 1° classificato

Zaccaria Ciro 3° classificato

 

Ottimi risultati anche per le altre società allenate dal Maestro Cirillo:

 

Quattroventi Ercolano

 

Forme

Iacomino Davide 2° classificato

Purcaro Riccardo 3° classificato

Riccone Francesco 1° classificato

Riccone Giuseppe  3° classificato

Riccone Luciano 2° classificato

Scognamilio Francesco 1° classificato

 

Combattimento

 

Cozzolino Vincenzo 1° classificato

Fabbrocile Ciro 3° classificato

Fiengo Raffaele 2° classificato

Giacobelli Angelo 3° classificato

Guida Giovanni*

Iacomino Davide 2° classificato

Liberti Lorenzo*

Mennella Marco 3° classificato

Nardaggio Ivan 3° classificato

Onorato Christian 2° classificato

Perrella Andrea *

Purcaro Riccardo 3° classificato

Riccone Francesco 1° classificato

Riccone Giuseppe 3° classificato

Russo Emanuele 3° classificato

Scognamilio Francesco 3° classificato

 

Panta rei

 

Combattimento

Raia Rocco 3° classificato

Raia Rossella 1° classificata

 

Per la “Quattroventi” 2° posto nella classifica per società nel campionato di combattimento per speranze ed esordienti, e un  4° posto nel campionato di forme.

 

Preziosa per lo svolgimento delle gare anche l’opera degli arbitri oplontini convocati per gli importanti appuntamenti, le cinture nere: Pasquale Tripodi, Antonio Manzo, Luca Evangelista e Augusto Taranto.

 

Conclusione di stagione positiva anche per la quarta realtà del Taekwondo Unitam-Acsi/Coni torrese, ovvero il team del progetto “Taekwondo for Life” attivato su iniziative delle arciconfraternite oplontine per proporre ai giovani dei rioni a rischio una attività formativa che insegni disciplina e rispetto delle regole tenendo al contempo i ragazzi lontani dalla strada: i giovanissimi allenati dal Maestro Giovanni Taranto e dall’istruttore Augusto Taranto hanno superato con successo i primi esami per il conseguimento delle “cinture” e procedono spediti nel cammino dell’apprendimento dell’arte marziale coreana.

Antonio Giuseppe Flauto