Tragedia a Palma Campania: uccide la moglie e poi si suicida

443

Palma CampaniaLa comunità di Palma Campania è ancora sotto shock per il tragico omicidio-suicidio che ha spezzato una nota coppia della zona.

Aniello Lamberti, noto ortopedico di 59 anni che lavorava nell’ospedale di Nola, si è gettato dal balcone al terzo piano del palazzo in cui viveva subito dopo aver sparato alla testa della moglie, Angelina Fusco, insegnate di scuola media di 54 anni.

Non sono ancora chiare le dinamiche di quest’ennesimo femminicidio che si consuma nel nostro Paese; i vicini hanno riferito ai carabinieri di aver sentito la coppia litigare subito prima della morte dei due.

E’ tanta la commozione di amici, parenti, istituzioni e membri della comunità che, ancora increduli, si stringono attorno al dolore dei due figli della coppia.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano