Torre del Greco, torna il Carnevale Estivo

342
Carro-Carnevale-Estivo-Torna il Carnevale Estivo di Torre del Greco con la seconda edizione. Il lungomare di Torre del Greco (via Litoranea) sarà invaso anche quest’anno da colori e musica dal 24 al 26 giugno.
Anche quest’anno protagonisti del serpentone mascherato saranno i carri allegorici del Carnevale di Scafati, quelli del Carnevale di Saviano e i gruppi mascherati della città.
Faranno da cornice al corteo: una serie di spettacoli itineranti (posteggia napoletana, sfilata della paranza degli “Arrevota Popolo”, la parodia funebre “La Morte di Carnevale”); artisti di strada (giocolieri, musicisti, mangiafuoco, etc.); un expo village animato da artigiani, hobbisti, ambulanti e uno street food village (organizzato dall’associazione culturale “Hobbisti Millemani”); un raduno di auto e moto d’epoca, auto tuning e gran turismo, Harley Davidson e Vespa (coordinato da Giancarlo Caiazzo) che si svolgerà venerdì 24 giugno; lo schiuma party che si svolgerà sabato 25 giugno; karaoke all’aperto, sagre, dj set, serate danzanti (liscio, balli latino-americani) ed altre attività che animeranno ogni sera lidi, ristoranti e bar in seconda serata.
Per chi volesse appunto la propria partecipazione al Carnevale può farlo contattando l’organizzazione attraverso la pagina Facebook dell’evento (Carnevale Estivo Torre del Greco).
IL CIRCUITO
I carri lungo un circuito rettilineo, che coinvolgerà il tratto di litorale che va dal parco giochi all’incrocio di via Litoranea con via On. Crescenzo Mazza. I festeggiamenti inizieranno ogni giorno alle ore 18:30 e proseguiranno fino a tarda notte. I carri, che hanno partecipato al Carnevale di Scafati e a quello di Saviano, torneranno ad animarsi carichi di maschere, musica, luci e movimenti.
PRIMA E DURANTE LE SFILATE
Faranno da cornice alle sfilate dei carri artisti di strada, spettacoli itineranti, performance sportive, un expo village animato da artigiani, hobbisti, ambulanti e uno street food village.
In particolare venerdì 24 giugno saranno di scena: un raduno di auto e moto d’epoca, auto tuning e gran turismo, Harley Davidson e Vespa; l’esibizione di kung fu a cura dell’Accademia “Pugno del Drago”; intrattenimenti musicali; performance di writers, sputafuoco e giocolieri; spettacoli di magia e tessuti aerei.
Anche le serate di sabato 25 e domenica 26 giugno saranno animate da musica, balli e spettacoli, arricchite dall’intervento delle ragazze del programma Vip Show (ovvero Rosa Perrotta, protagonista della scorsa edizione di Ciao Darwin, e Patricia Davalos, finalista a Miss Italia). Sabato sarà la volta dello schiuma party e dell’esibizione di “Zeno lo Sputafuoco”, conosciutissimo per aver partecipato a “Italia’s got talent”. Domenica 26 interverrà la “Quebradeira indipendente”, un gruppo di percussionisti e brasiliane che coinvolgeranno tutti a ritmo di samba.
STREET FOOD VILLAGE E LO SPECIALE MERCATINO
Lungo il circuito dei carri sarà allestita una speciale area ristoro. Sarà dunque possibile ristorarsi presso lo street food village e fare shopping tra le bancarelle di articoli carnevaleschi, palloncini e oggetti fatti a mano. Panini tipici campani con i prodotti più buoni del nostro territorio, dolci, e tantissime altre prelibatezze saranno le proposte speciali da degustare nell’area food, che sarà arricchita anche dalla miriade di colori dei mercatini di articoli carnevaleschi, palloncini e tanti altri prodotti. Un’occasione di ristoro e relax in funzione prima e durante lo svolgimento delle sfilate.
COME RAGGIUNGERE L’EVENTO E DOVE PARCHEGGIARE
L’evento è facilmente raggiungibile tramite mezzi pubblici (consigliate le stazioni della Circumvesuviana di Leopardi e di Villa delle Ginestre e quella FS di S. Maria la Bruna). I visitatori automuniti possono far riferimento a due uscite autostradali, ovvero a quella di Torre del Greco e a qulla di Torre Annunziata Nord. Diverse le aree parcheggio individuate: quelle in corrispondenza delle isole ecologiche e dei lidi (in via Litoranea), oppure i parcheggi “La Salle” e “Buon Consiglio”, dai quali partiranno delle navette.