San Valentino Torio, 16enne di Sarno stuprata dal branco

529

violenzaStava passeggiando per le vie di San Valentino Torio la ragazza sedicenne di Sarno che ha visto d’un tratto la sua adolescenza trasformarsi in un incubo. A trasformarsi in aggressori, cinque ragazzi che l’hanno condotta con la forza in un garage e a turno hanno abusato di lei la scorsa notte. La ragazza conosceva uno dei suoi aguzzini, frequentava abitualmente San Valentino Torio, e la sua unica colpa è stata quella di divenire bersaglio della baby gang di “insospettabili”.


I cinque, tutti di San Valentino Torio ed incensurati, hanno tra i 15 ed i 17 anni. Ad inchiodarli proprio la denuncia della giovane vittima che, dopo aver raccontato tutto ai genitori, ha sporto denuncia ai carabinieri di Sarno. Condotta all’ospedale Martiri di Villa Malta di Sarno i medici hanno riscontrato sul corpo della sedicenne gli evidenti segni della violenza sessuale subita

I militari hanno ricostruito la vicenda e rintracciato i cinque minori conducendoli al centro di accoglienza del Tribunale per i Minorenni di Salerno dove dovranno rispondere dei gravi atti commessi.

Per la sedicenne l’esperienza ha sicuramente prodotto un forte shock sia fisico che psicologico; probabilmente le ferite e i segni sul corpo presto spariranno, a non andarsene facilmente sarà però l’orrore del ricordo delle ferite invisibili che porterà con sé.

Raffaele Cirillo