Rischiano di affondare a poche miglia da Torre del Greco. Messi in salvo dalla Guardia Costiera

241

guardia costieraUna imbarcazione lunga 7 metri e mezzo lancia l’allarme: imbarca acqua e rischia di affondare al largo di Torre del Greco: Grazie all’intervento degli uomini della Guardia Costiera i due occupanti vengono messi in salvo.

Il provvidenziale intervento della Capitaneria di Porto che, dopo la segnalazione giunta al numero di emergenza 1530, ha subito scongiurato il peggio. Nel natante si era aperta una falla.

Intercettati a circa sei miglia dal porto da un mezzo della Guardia Costiera le due persone che erano sulla barca sono stati trasbordati e portati sulla terra ferma per le cure del caso.

L’imbarcazione invece, una volta posto in sicurezza, è stata condotta nella zona dello scalo marittimo torrese.

Per la Capitaneria guidata dal comandante Rosario Meo è stato un fine settimana di intenso lavoro, con il sequestro di circa un chilometro di reti da pesca posizionate abusivamente sotto costa tra Portici ed Ercolano e il recupero di oltre un quintale di prodotti ittici privi di certificazione. Quattro in tutto le persone denunciate.