Cerca di suicidarsi in metropolitana, 46enne salvato dalla polizia

245

metropolitana-linea-2

Sabato pomeriggio gli agenti del Commissariato di Polizia Vomero hanno salvato la vita ad un uomo all’interno della stazione metropolitana “Vanvitelli”.

Poco dopo le 17 i poliziotti sono entrati all’interno della stazione dove un 46enne era sceso sui binari sdraiandosi sugli stessi. Pochi secondi ed il treno, in direzione Piazza Garibaldi, sarebbe giunto investendolo.

Tuttavia i poliziotti hanno evitato il peggio avvisando il personale dell’ANM di bloccare il treno prossimo all’arrivo in stazione. Infatti quest’ultimo sopraggiungeva fermandosi ad una cinquantina di metri dalla stazione.

A questo punto gli agenti sono scesi sui binari prendendo l’uomo sdraiato e mettendolo in sicurezza sulla banchina.

Dopo gli attimi di paura vissuti tra la gente presente, i treni hanno quindi ripreso a circolare regolarmente.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano