Educazione Alimentare, Starita appoggia la proposta del Meet Up di Torre Annunziata

275

meet up torre annunziataIl circolo Meet Up Cinquestelle di Torre Annunziata ha elaborato una proposta per un programma di educazione alimentare da effettuare nelle scuole dell’infanzia e della prima adolescenza della città.

«La proposta del Meet Up mi trova assolutamente favorevole – commenta il sindaco Giosuè Starita – per molti motivi: innanzitutto perché l’educazione alimentare in tempi di cibo spazzatura mi sembra quanto mai opportuna, e poi anche perché è un progetto in grado di  coinvolgere e interessare moltissime scuole della città, stimolando la crescita culturale del territorio. L’Amministrazione Comunale si attiverà per sostenere l’iniziativa; la buona politica è fatta anche di questa interazione proficua e produttiva con le varie istanze che vengono dal territorio».

Gli obiettivi del progetto, che sarà coordinato da un nutrizionista, sono conoscere e saper scegliere gli alimenti con cui nutrirsi in base a criteri corretti; acquisire consapevolezza dei diversi fattori condizionanti; sapersi regolare nelle quantità; saper distribuire correttamente l’assunzione del cibo nell’arco della giornata.

I contenuti invece affronteranno gli aspetti biologici, igienico-sanitari, economici, sociali, culturali, storici, psicologici e geografici, attraverso lavori di gruppo, attività pratiche e visite guidate. Il corso, in conclusione, mira a sviluppare una coscienza alimentare attraverso la quale in ragazzo da consumatore passivo diventi protagonista delle proprie scelte alimentari, soprattutto a tutela della salute.