Polisportiva Sarnese, bilancio positivo del ritiro

immagine-calcio Bilancio del ritiro della Polisportiva Sarnese dopo le prime uscite della squadra di patron Origo, arrivano i primi segnali positivi.

Così l’allenatore commenta la prima parte di ritiro: “Giudizio molto positivo di queste prime settimane di allenamento. Rifondare una squadra che giocava a memoria, formata da un gruppo di calciatori che ha portato avanti un progetto triennale, non è facile. Ma stiamo lavorando sodo per crescere insieme e migliorarci costantemente. C’ è grande disponibilità da parte di tutti i ragazzi in ogni allenamento. Le partite che abbiamo affrontato fino ad ora dimostrano questa costante crescita. Non resta che proseguire su questa strada” dichiara il mister Gianluca Esposito.
Intanto domani c’è attesa per il sorteggio dei gironi del campionato di serie D, 2016-2017.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteRio 2016, Italia quarta nel tiro con l’arco
SuccessivoCastellammare, sprofonda strada in pieno centro: auto danneggiate
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.