Ecco l’app che promuove il turismo nel Cilento

756

cilentoUn’app gratuita per il proprio smartphone Android e IOS, per visitare “virtualmente” in 3D i luoghi più belli e più suggestivi del Cilento. E’ il progetto su cui sta lavorando in questi giorni il team di professionisti della Netcom Group, ed in particolare i tecnici del reparto specializzato sulla realtà virtuale immersiva. E’ un modo efficace e diretto per poter promuovere il turismo in una delle coste più belle d’Italia e godere di panorami mozzafiato e di bellezze naturalistiche incontaminate.

Un progetto che nasce sull’onda del successo ottenuto in occasione del premio Civitas 2016 (Netcom Group ha partecipato come main sponsor della iniziativa culturale) dove il gruppo ha presentato un’applicazione pilota attraverso la quale è possibile visitare virtualmente, attraverso l’uso di occhiali 3d, il sito archeologico Macellum – Tempio di Serapide, location esclusiva dello stesso premio.

La futura app sarà disponibile nei prossimi mesi e scaricabile gratuitamente e, con essa, sarà possibile “visitare” i luoghi turistici più belli del Cilento.

“Abbiamo inteso con questa applicazione per smartphone – spiega Domenico Lanzo, presidente di Netcom Group – forti della nostra competenza sulla realtà virtuale immersiva ed aumentata, rendere partecipi tutti coloro che hanno uno smartphone delle bellezze naturali, culturali e storiche del Cilento e della Campania. Chi non ci è stato si renderà conto di cosa ha perso finora e di chi invece ha visitato questi posti, vederli in un modo sicuramente diverso”.

“Il nostro intento – afferma ancora Lanzo – è di mettere al servizio del turismo campano la nostra tecnologia, di farlo a costo zero per tutti gli utenti e di offrire un servizio utile, certi che anche le istituzioni locali e regionali apprezzeranno il nostro sforzo”.