Tutto pronto per Pescara-Napoli: formazioni e curiosità

324

Pescara NapoliPESCARA: La squadra di Oddo, ex calciatore, tra le altre, anche del Napoli, ha ottenuto la promozione in Serie A attraverso i play-off, battendo in finale il Trapani di Cosmi, e spera di poter raggiungere una salvezza abbastanza tranquilla. Il Pescara non ha cambiato molto, ma tra i nuovi volti in squadra spiccano certamente: il nuovo portiere Bizzarri, ex Chievo; il centrale difensivo Gyomber, in prestito dalla Roma; il centrocampista Cristante del Benfica, che però dovrebbe iniziare dalla panchina; l’attaccante Manaj in prestito dall’Inter. Oddo utilizza un 4-3-1-2 con Benali alle spalle di Caprari e Manaj, capace di trasformarsi in 4-3-2-1 o 4-3-3 quando la partita lo richieda. Nel ruolo di regista dovrebbe essere preferito Brugman a Cristante, ma il ballottaggio verrà risolto solo all’ultimo. Gioco piuttosto offensivo che cercherà di mettere in difficoltà la squadra di Sarri. Si rivedrà tra le fila del Pescara l’ex Campagnaro.

 

 

NAPOLI: La squadra di Sarri, insieme alla Roma, è candidata ad essere la diretta concorrente della Juventus per la lotta scudetto, nonostante sembra che la vecchia signora sia un gradino sopra. La perdita di Higuain ancora non è stata digerita, visto anche il goal all’esordio del Pipita, ma i tifosi sperano che il giovane Milik possa far dimenticare presto l’argentino. Solito assetto per la squadra campana con il 4-3-3 ormai consolidato ma con due ballottaggi in attacco: Mertens e Insigne si contendono la maglia da titolare sulla sinistra e Gabbiadini e Milik si sfidano per il ruolo da prima punta; dovrebbero spuntarla il belga e il polacco. A centrocampo, invece, chance per Valdifiori che dovrebbe sostituire lo squalificato Jorginho. Sarri spera di partire subito con una vittoria, anche per non allontanarsi immediatamente da Roma e Juventus che, nella giornata di ieri, hanno ottenuto i tre punti.

 

Pescara: Bizzarri; Zampano, Coda, Gyomber, Biraghi; Verre, Brugman, Memushaj; Benali; Caprari, Manaj. Allenatore: Massimo Oddo.

Napoli: Reina; Hyusaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Allan, Valdifiori, Allan; Mertens, Milik, Callejon. Allenatore: Maurizio Sarri.

Erasmo Micera

Share