Cava de’ Tirreni, Dante al Borgo il 26, 27 e 28 agosto

dante al borgoSi terranno domani, venerdì 26 agosto, sabato 27 e domenica 28, con inizio alle 18.30, nello splendido scenario della corte dello storico palazzo Salsano, in piazza San Francesco, le rappresentazioni teatrali, “Dante al Borgo”, organizzate dall’Associazione culturale “Lectura Dantis Metelliana”, col patrocinio del Comune, dell’A.A.S.T. di Cava de’ Tirreni e grazie alla fattiva collaborazione di privati.

Le manifestazioni teatrali sono dedicate alle tre cantiche della Commedia dantesca. Gli attori Giuseppe Bisogno e Rossella Zagami, accompagnati dalla giovane musicista Chiara Guida, si esibiranno nell’interpretazione di terzine scelte di ciascuna cantica.

“La Lectura Dantis diventa teatro – afferma il presidente dell’Associazione, Paolo Gravagnuolo – per aprirsi anche ad un linguaggio che possa richiamare un pubblico più ampio e affascinarlo con la forza, la bellezza e anche l’attualità di quest’opera grandiosa”.

Nel corso dell’ultima serata verrà conferita la Presidenza onoraria al Prof. Agnello Baldi, già Direttore onorario e cofondatore della L.D.M., nonché Ispettore del M.I.U.R.

“Questi tre appuntamenti – afferma Giovanni Del Vecchio, Consigliere delegato alla cultura – rappresentano ancora una volta la grande vitalità e il livello culturale della nostra Città che offre ai cavesi ed ai tanti visitatori l’opportunità di coniugare le nostre bellezze storiche, architettoniche, d’arte con momenti di pura cultura”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteVolla: lavoro nero in un Bar, attività sospesa, titolare denunciato, 17mila euro di sanzioni
SuccessivoMigranti, con documenti falsi rubati a Nocera Inferiore, arrestati a Bari
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.