Napoli-Milan: quasi in campo

napoli-milanNAPOLI: Dopo il pareggio contro la neopromossa Pescara, il Napoli cerca il riscatto in casa nell’attesa che termini il mercato e vengano piazzati gli ultimi colpi a centrocampo e, forse, in attacco. Sarri in conferenza ha fatto capire che, a suo parere, sia sbagliato giocare ad agosto con il mercato in corso e i calciatori che ancora non hanno ottenuto la piena forma fisica. Per quanto riguarda gli uomini in campo, invece, dovrebbero essere almeno tre le sostituzioni con Jorginho che, scontata la squalifica, solleverà Valdifiori dal ruolo di regista, Milik che andrà a sostituire uno spento e sterile Gabbiadini vicino alla cessione all’Everton, ma soprattutto Mertens al posto di Insigne dopo la splendida doppietta che ha permesso al Napoli di agguantare il pareggio. Manca ancora qualcosa a questo Napoli, che però ha fame di vittoria.

 

MILAN: Ottima partenza per il nuovo Milan targato Montella che ha ottenuto una buona vittoria per 3-2 contro il Torino dell’ex allenatore Mihajlovic. Proprio il giovane portiere Donnarumma, lanciato dall’ex allenatore, ha negato la gioia ai granata del pareggio nel finale con il rigore parato a Belotti. In conferenza Montella ha dichiarato che Poli sarà assente per un affaticamento muscolare, mentre Sosa e Gomez sono pronti per scendere in campo. Proprio quest’ultimo dovrebbe quasi sicuramente partire titolare per sostituire lo squalificato Paletta. La squadra dovrebbe scendere in campo con il solito 4-3-3, con unico ballottaggio sulla fascia sinistra De Sciglio/Antonelli. In attacco confermatissimo Bacca, che non lascerà più Milano e che ha messo a segno una tripletta nella prima giornata, sostenuto da Niang e Suso.

 

Napoli: Reina; Hyusaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Mertens, Milik, Callejon. Allenatore: Maurizio Sarri.

Milan: Donnarumma; Abate, Gomez, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Niang, Bacca, Suso. Allenatore: Vincenzo Montella.i

Erasmo Micera

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteGrandi etoiles alla Certosa di San Giacomo il Premio Capri Danza International
SuccessivoDieta Mediterranea: a Tramonti 30 giovani dalla Grecia, Spagna, Turchia e Italia si confrontano in cucina
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.