“Il Diario di Sunita”: ecco il nuovo libro di Luca Randazzo

354

lo scrittore RandazzoL’editore “Rizzoli” ha pubblicato quest’anno un libro dal titolo “Il Diario di Sunita” di Luca Randazzo (v. foto), il cui ricavato andrà in beneficenza L’autore, nato a Milano, è cresciuto a Trento, dove ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza, ha conseguito la laurea in Fisica all’Università di Pisa. Nel 2008 fa il suo esordio nel mondo della scrittura con la pubblicazione, per l’Edizione Salani, de “Le città parallele”, tradotto anche in francese.


I premi cominciarono ad arrivare nel 2014 con “Il Principe Sultano” (Casa Editrice “Campanila” di Pisa); nel 2014 esce “L’Estate di Di Giacomo”, per l’Editore Rizzoli, che narra dell’avventura di un partigiano di undici anni. Attualmente Randazzo insegna in una Scuola Elementare di Pisa. “Il diario di Sunita”, pubblicato anche da Rizzoli, narra di una ragazzina rom, che vive con i suoi genitori in un casotto senza luce né servizi igienici, ai limiti di una città. La bambina, che frequenta le elementari, ha grandi progetti, tra cui quello di terminare la scuola primaria ed andare alle medie. Trova Luca e Clelia, (due persone non rom) che le offrono una casa accogliente ed una bicicletta per andare a scuola.

Inizia quindi per Sunita una duplice vita tra l’Istituto scolastico ed i weekend, in cui torna al “campo” dai suoi genitori. Per lei poi ci sono le regole della nuova casa da rispettare, ed i battibecchi con le piccole Marta e Bianca, le feste al campo e le gelosie dei maschietti della sua novella dimora. La storia è raccontata, in maniera divertente, in prima persona, facendoci rallegrare e commuovendoci come i personaggi dei racconti per ragazzi. E’ una vera storia vissuta, narrata simpaticamente da Randazzo, che egli stesso definisce: “il racconto di un particolare anno della vita di Sunita e della nostra, in un testo abbastanza fedele”.