Torre del Greco, nuova Tac per l’ospedale “Maresca”

367

tacLa strategia scelta dal direttore generale Asl Napoli 3 Sud Antonietta Costantini è stata chiara fin dall’inizio: basta con i continui guasti, i disservizi, le costosissime riparazioni. Da qui la scelta di dotare l’ospedale Maresca di Torre del Greco di una nuova Tac. Si tratta di un apparecchio nuovo di ultima generazione.

La direzione strategica Asl Napoli 3 Sud ha scelto di sostituire l’apparecchiatura facendo ricorso alla procedura d’acquisto Consip, anche in considerazione del fatto che la vecchia macchina era divenuta ormai obsoleta e, ad esempio, non eseguiva indagini con mezzo di contrasto.

La nuova strumentazione consente di eseguire indagini con standard qualitativi essenziali ed elevati per garantire le attività previste dal D.C.A. n. 33/2016 (Piano Regionale di Programmazione della Rete Ospedaliera).

Un nuovo apparecchio sarà installato entro il prossimo mese di novembre 2016 anche presso l’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. La tac per l’ospedale stabiese è già disponibile ma occorrono alcuni interventi strutturali alla sala dove sarà installata. Lavori che già sono in corso di realizzazione.