Pozzuoli, possesso e fabbricazione di documenti falsi: arrestato 60enne

259

polizia13Gli agenti del commissariato di Pozzuoli hanno arrestato Renato Martinengo 60enne, napoletano, per essersi reso responsabile del reato di possesso e fabbricazione di documento falso e sostituzione di persona.

I poliziotti, ieri mattina, a seguito di una richiesta di aiuto relativa a dubbi sull’identità di un uomo che tentava di aprire un conto corrente, sono intervenuti a Pozzuoli presso l’ufficio postale al corso Umberto I.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno notato il 60enne che, alla vista della polizia, ha tentato di fuggire.
Gli agenti hanno bloccato l’uomo e lo hanno controllato. A seguito del controllo, i poliziotti hanno accertato che l’uomo era in possesso della carta d’identità e del codice fiscale intestati ad altra persona ma con la sua foto.

Inoltre il 60enne custodiva un foglio di carta indicanti, oltre alle generalità riportate sulla carta d’identità e codice fiscale dell’ignara vittima, anche una copia del Cud.

Portatisi poi presso l’abitazione dell’uomo, gli agenti hanno inoltre rinvenuto e sequestrato una carta d’identità in bianco. Il tutto è stato sequestrato. I poliziotti hanno arrestato l’uomo e lo hanno accompagnato al carcere di Napoli Poggioreale.