Sorvegliato speciale di Meta di Sorrento al bar con altri pregiudicati: arrestato

745

carabinieri-barI carabinieri della stazione di Piano di Sorrento lo hanno trovato al bar a Meta di Sorrento, in compagnia di pregiudicati, in violazione alle prescrizioni imposte con la sorveglianza speciale.

Antonio Cesarano, un 30enne di meta già noto alle forze dell’ordine e sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno a meta è stato arrestato per inosservanza a prescrizioni della misura di prevenzione.

Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto i domiciliari, in attesa di processo.