Aversa,Tuccillo: Ripristinare giustizia e legalità nei rapporti con le banche

299

da-sinistra-mallardo-tuccillo-e-corbello
Nel corso del forum “La CTu nelle principali controversie in materia bancaria”, il presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli nord Antonio Tuccillo, rivolgendo all’intera platea ,chiarisce che i  commercialisti sono specializzati nei calcoli sugli interessi e l’anatocismo ma devono sempre di più qualificarsi per dare al giudice una risposta precisa e veloce sui calcoli corretti nell’ambito di un conto corrente o di un rapporto bancario.

 

 

 

 

“Pur essendo un Ordine molto giovane, siamo stati in grado di creare una sinergia con la magistratura che ha portato alla realizzazione di una struttura valida e solida per formare validi professionisti nella gestione delle consulenze tecniche d’ufficio – ha sottolineato Domenico Mallardo, consigliere Odcec Napoli Nord – Ora dobbiamo fare in modo che i nostri colleghi vengano formati nel miglior modo possibile per soddisfare le esigenze dei giudici”.

 
Secondo Francesco Corbello, consigliere segretario dell’Ordine, “i rapporti tra banche e imprese e quelli tra banche e privati oggigiorno sono sempre sui tavoli dei Tribunali a causa di problematiche legate all’economia o di esigenze contabili. Una classe professionale ampiamente formata su quest’argomento può essere di ausilio alla magistratura”.
All’incontro hanno partecipato Giovanni Di Giorgio, giudice del Tribunale di Napoli Nord; Gaetano Giuliano, presidente Commissione Ctu civile; l’avvocato Luigi D’Agostino e i commercialisti Caterina Festa, Antonio Conte e Giuseppe Mallardo.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano