Campania, M5S: “De Luca, un ‘re nudo’ che fa propaganda”

Apprendiamo dalle logorroiche dichiarazioni del presidente De Luca che la Campania ha incrementato il prodotto interno lordo. Quindi i campani sono più ricchi. Peccato però che i cittadini non si siano neppure accorti di questa grande rivoluzione anzi la percezione generale, tra l’altro avvalorata da qualificati istituti di ricerca, è di una recessione economica con un significativo aumento dell’emigrazione giovanile dalla Campania”.

Lo dice Tommaso Malerba, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania commentando le affermazioni di De Luca.

“Ogni giorno i campani a partire dalla sanità, dai trasporti e dai privilegi ancora in voga della casta deluchiana – spiega – vivono sulla propria pelle il progressivo arretramento delle condizioni di vita in Campania”.

malerba-m5s“C’è un forte disincanto e la netta presa d’atto di un fallimento politico amministrativo di De Luca – sottolinea Malerba – molte chiacchiere, annunci, provvedimenti formato ‘pacco’ vedi ecoballe che non incidono sulla vita reale della gente”.

“Il governo De Luca fa solo propaganda, la sua maggioranza un giorno sì e anche l’altro dice che è bravissimo – conclude Malerba – a noi tocca il compito di far notare come il ‘re sia drammaticamente nudo’”.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteVillaricca inaugurazione di “Casa Alzheimer” in un immobile confiscato alla criminalità
SuccessivoLa guerra a Forcella: la polemica politica aumenta lo strapotere della camorra
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.