Atalanta-Napoli: anticipazioni e formazioni

256

atalanta-napoliATALANTA: Mister Gasperini sceglie ancora una volta Berisha a difesa dei pali, relegando così nuovamente Sportiello in panchina. A quest’ultimo, inserito inizialmente tra i cedibili, era stata rinnovata la fiducia nelle prime giornate ma, a causa di pessime prestazioni, le gerarchie sono cambiate a vantaggio del portiere ex Lazio. Il 3-5-2 vedrà una difesa composta da Masiello, Toloi e Zukanovic con Dramè e Conti sulle fasce di centrocampo; a centrocampo peserà la squalifica di Kessie, che ha impressionato tantissimo nelle prime giornate, ma con ogni probabilità ci sarà il ritorno di Carmona, affiancato dai soliti Kurtic e Freuler. Affiancherà, infine, Gomez in attacco nuovamente Petagna con Pinilla non convocato e Paloschi che scivola nuovamente in panchina.

 

NAPOLI: Con Albiol infortunato, sarà Maksimovic ad affiancare Koulibaly al centro della difesa con Hysaj e Ghoulam confermati sulle fasce. Mister Sarri sta pensando anche ad un mini turnover a centrocampo con Zielinski che andrà a sostituire uno tra Hamsik e Allan, mentre dovrebbe essere confermato Jorginho in cabina di regia a discapito di Diawara e Rog. L’attacco sarà, invece, quello titolare con Milik affiancato da Callejon e Mertens; nuovamente panchina per i due italiani Insigne e Gabbiadini. Il Napoli vanta il miglior attacco in campionato e il terzo in Champion, alle spalle solo di Barcellona e Borussia Dortmund.

Atalata (3-5-2):Berisha; Masiello, Toloi, Zukanovic; Conti, Kurtic, Carmona, Freuler, Dramè; Gomez, Petagna. Allenatore: Giampiero Gasperini.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Mertens, Milik, Callejon. Allenatore: Maurizio Sarri.

Erasmo Micera