Cava de’ Tirreni: defibrillatori in comodato d’uso al Comune

299

consegna-defibrillatoriSono in dotazione al Comune di Cava de’Tirreni tre defibrillatori, acquistati dalla Metellia Servizi e concessi al comune con la formula del comodato d’uso gratuito.

I tre defibrillatori sono stati consegnati ieri, giovedì 6 ottobre 2016, alla presenza del Presidente della Metellia Servizi Giovanni Muoio, al Funzionario della Polizia Locale Giuseppe Ferrara e al Consigliere delegato alla Viabilità e Sicurezza Enrico Farano. Apparecchiature destinate al Comando Polizia Locale, alla Protezione Civile e al Palazzo di Città.

“Sono strumenti utili, dichiara il consigliere con delega alla Sicurezza Enrico Farano, che saranno a disposizione della collettività, soprattutto, in caso di manifestazioni sportive, religiose e culturali. Sono azioni intraprese al fine di garantire la sicurezza ai cittadini. Sicurezza che ho intenzione di implementare nell’ottica di un progetto più allargato, con l’installazione degli alcooltest nei parcheggi più vicini alla movida”.

La Metellia, che in totale ha acquistato n. 6 defibrillatori, allocherà gli altri tre macchinari presso la sede legale di viale Guglielmo Marconi n. 52 e le unità operative aziendali della società in house. Tutti siti che registrano una significativa affluenza di utenza cittadina.

I predetti defibrillatori saranno installati previa formazione di rito al personale addetto all’utilizzo.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano