Napoli, ecco l’Accademia di Apple: attesi da lunedì cento studenti

306

apple-napoliE’ stata inaugurata ieri a Napoli, come annunciato nei mesi scorsi, la “iOs Developer Academy” realizzata attraverso la partnership tra l’Università Federico II ed Apple. Si tratta della prima scuola europea per sviluppatori di app.

Il primo corso, della durata di nove mesi, prenderà il via lunedì prossimo e sarà riservato ai 100 studenti provenienti da ogni parte del mondo che hanno superato le selezioni trasformando la residenza universitaria di Napoli Est in una sorta di Apple Academy. Il via al progetto alla presenza, tra gli altri, del ministro dell’Istruzione Stefania Giannini.

“Parte l’Academy di Apple, come promesso con Tim Cook. Napoli ha tanto futuro davanti. Se riparte il sud, riparte l’Italia”, ha scritto il premier Matteo Renzi su “Twitter”.

“Oggi investire a Napoli conviene, Napoli non ha più l’immagine dei rifiuti ma di una città vitale, competitiva, piena di giovani, competenze, creatività, fantasia, energia, umanità e capacità economiche, al netto di problemi che sono tantissimi. – ha commentato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris – Una città che non si abbatte e esprime competenze importanti. L’obiettivo è che i giovani non vadano via da Napoli dopo essersi realizzati e specializzati”.

“Sembrava impossibile, realizzare un progetto cosi’ ambizioso in soli quattro mesi. E invece ce l’abbiamo fatta grazie al lavoro di tutti, dalle istituzioni all’ultimo operaio che ha lavorato fino alla scorsa notte – ha spiegato, non senza un pizzico di emozione, il rettore della Federico II, Gaetano Manfredi – Il sogno è tenere nella nostra terra i nostri giovani e ringrazio Apple che ha creduto in qualcosa che sembrava quasi impossibile. È una giornata bellissima per i ragazzi”.

“Il governo crede in questo luogo, lo ha già dimostrato. – ha detto il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini – Siamo qui – ha aggiunto – perché crediamo sia un punto fondamentale per rilanciare la volontà di scegliere la ricerca come settore prioritario di investimento. Ci sono 2,5 miliardi di euro a disposizione per i prossimi anni”.

“La Regione Campania continuerà a investire nell’Apple Academy di San Giovanni a Teduccio. – ha spiegato invece il governatore Vincenzo De Luca – Quella che si apre a Napoli con Apple è una straordinaria occasione per il Sud per recuperare posizioni e risalire la china nella competizione mondiale con la valorizzazione del merito. Abbiamo già investito 100 milioni e proseguiremo nell’investimento con altri 30 milioni di euro.

Sempre per questa straordinaria iniziativa sostenuta dal Governo, la Regione impegna ulteriori 7 milioni per finanziare le borse di studio, che si aggiungono all’iniziativa, che ricordiamo con orgoglio, di aver consentito da quest’anno, il trasporto gratuito per tutti gli studenti fino a 26 anni”.

 

Share