Rubano auto in sosta e sparano contro i carabinieri: choc a Quarto

663

ipercoop-quartoHanno rubato delle auto in sosta ed esploso colpi di pistola contro i carabinieri intervenuti: a seguito di quell’episodio, avvenuto il 27 settembre scorso a Quarto, sono stati fermati due soggetti.

Si tratta di Rafim Salkanovic di 43 anni e Antonio Hadzocic di 22 anni, accusati di tentato omicidio, rapina impropria, violenza a pubblico ufficiale, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco e danneggiamento aggravato in concorso.

Nei confronti dei due i carabinieri di Pozzuoli e di Quarto, in collaborazione con i militari della compagnia di Giugliano in Campania, hanno eseguito un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli.

Secondo l’accusa gli indagati dopo aver rubato dei veicoli in sosta presso il parcheggio del centro commerciale “Ipercoop” di Quarto, per sfuggire alla cattura, hanno esploso colpi di arma da fuoco contro i carabinieri intervenuti, fortunatamente senza colpirli. Durante la fuga, con il veicolo col quale erano arrivati, con targa contraffatta, hanno anche tamponato alcune autovetture di cittadini.