Napoli, accusati di maltrattamento di animali: denunciati tre uomini

338

polizia-maltrattamenti-animali-napoliGli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale di Napoli hanno denunciato in stato di libertà, nel primo pomeriggio di ieri, tre uomini per i reati di maltrattamento di animali ed invasione di terreni o edifici. Gli agenti collaborati da personale dell’Asl Napoli1 – ospedale veterinario hanno effettuato un controllo in via Serio angolo via Toscana dove erano state recintate delle aiuole al fine di creare dei recinti per dei cani padronali.

I poliziotti hanno accertato che effettivamente erano stati creati 4 recinti per 5 cani, tutti di razza. I cani, mansueti ed in discrete condizioni di salute erano detenuti in maniera non appropriata né per il luogo né per la facilità di accesso, essendo i recinti facilmente scavalcabili.

I cani, 2 di razza pitbull, 1 di razza rottweiler, 1 di razza american staffordshire terrier sono risultati tutti provvisti di microchip ed i proprietari erano presenti sul posto, mentre per il bull terrier, unico sprovvisto di microchip non è stato possibile risalire al proprietario. I cani sono stati tutti sequestrati. I tre uomini denunciati.

Share