Caserta, cocaina in un borsone: arrestato 33enne fiorentino

316

controlli dei carabinieriA Caserta i carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli hanno tratto in arresto un 33enne di Firenze, residente a Goito (Mn) responsabile di detenzione di droga a fini di spaccio.

Bloccato alla guida della sua utilitaria e perquisito, è stato trovato a detenere 520 grammi di cocaina nascosta in un borsone. Arrestato, è stato tradotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Share