Cradle a Cava de’ Tirreni: nuove imprese nascono

390

marteSi tiene venerdì 28 ottobre 2016, presso la Mediateca MARTE di Cava de’ Tirreni, un incontro di presentazione delle iniziative e dei progetti di impresa realizzati dagli enti proponenti dell’evento nell’ambito del programma Campania In.Hub.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Cava de’ Tirreni in collaborazione con altri 7 progetti di Campania In.Hub, ha l’obiettivo di presentare i progetti di impresa sviluppati, a stakeholder e potenziali investitori, nonché favorire la conoscenza e possibili interazioni fra le compagini imprenditoriali che hanno partecipato ai diversi progetti, nel quadro della strategia regionale di sviluppare una rete stabile di sostegno alla creazione di start up.

La giornata sarà divisa in due momenti:

  • dalle 10,30 alle 14,00 presso la interzone, (piano terra), sarà allestita un’area di networking – con stand e una zona per incontri B to B – nella quale si terranno incontri B to B tra le varie compagini e verranno mostrati i diversi progetti di impresa;
  • dalle 15,30 alle 19,00 presso lo Space 1, (1° piano), sarà dedicata alla presentazione, in modalità pitch, dei team dei progetti e dei risultati da loro conseguiti durante il programma di accelerazione.

Ad aprire l’incontro pomeridiano, il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli, che ha fortemente voluto questa iniziativa.

“Aprirsi alle innovazioni, accrescere le possibilità di accesso, soprattutto per i giovani, a nuove opportunità occupazionali, favorire il confronto con il mondo imprenditoriale, essere attenti alle possibilità offerte dai finanziamenti regionali, nazionali ed europei, sono le azioni che abbiamo intrapreso e che sosteniamo fortemente, con iniziative concrete come il progetto Cradle. Su questa strada siamo convinti di dovere procedere per dare una prospettiva di futuro ai nostri giovani senza essere costretti a dover lasciare la propria terra. Anzi – continua il Sindaco Servalli – proprio con la manifattura 4.0, i fablab e soprattutto le intelligenze e anche le capacità imprenditoriali di una generazione green che si afferma sempre di più, è possibile non solo invertire la tendenza all’esodo, ma trasformare i nostri territori in  centri di innovazione tecnologica e di sviluppo economico”.

All’evento, prenderanno parte l’assessore all’Internazionalizzazione, Start Up e Innovazione della Regione Campania Valeria Fascione, che ha promosso il programma Campania In.Hub di sostegno alla creazione di nuove imprese, il presidente del Distretto ad Alta Tecnologia Databenc Angelo Chianese, il dirigente di Sviluppo Campania Edoardo Imperiale e Filippo Ammirati responsabile ENEA del consorzio Bridgeecomies.

Subito dopo la sessione di picth, che vedrà protagonisti indiscussi i team dei progetti partecipanti al programma Campania In.Hub, interverrà Santiago Mazza, di DPIXEL, società di venture capital tecnologico, che illustrerà come oggi sia possibile sviluppare, commercializzare e finanziare nuovi prodotti e nuove startup, attraverso un’economia collaborativa volta allo sviluppo economico. A chiudere l’incontro, l’intervento di Gennaro Crescenzo, responsabile area sud di Banca Sella, che traccerà un quadro sulle opportunità di finanziamento per le nuove start up.

Di seguito il programma completo del convegno:

 

10,30–14,00 Interzone

Area networking con la presentazione dei progetti di impresa

 

Partecipano:

Comune di Cava de’ Tirreni

progetto Business Accelerator CRADLE

Associazione Montesanto 3

progetto Business Accelerator SFIDE

CNR – Istituto per i Polimeri, Compositi e Biomateriali

progetto Idea Generation Agrolab

Cosvitec scarl progetto Business Accelerator Shuttle

Fondazione IDIS – Città della Scienza

progetto Business Accelerator Campania NewSteel

M.A.R.eA scarl progetto Scouting Mesh

Pushapp srl progetto Business Accelerator Pushapp Lab

RESOURCE srl progetto Idea Generation CREO

 

15,30–19,00 Space 1

Incontro di presentazione dei risultati dei progetti

 

15,30 registrazione partecipanti e welcome coffee

16,00 Saluti Istituzionali – Vincenzo Servalli,

Sindaco di Cava de’ Tirreni

16,10 Intervento Introduttivo – Valeria Fascione, Assessore

Internazionalizzazione, Start Up e Innovazione Regione Campania

16,25 Angelo Chianese, Presidente Distretto Databenc

16,30 Presentazione dei progetti a cura dei coordinatori tecnici

16,45 Edoardo Imperiale, Dirigente Sviluppo Campania

17,00 Filippo Ammirati, ENEA, consorzio Bridgeecomies

17,10 Sessione Pitch dei team dei progetti

18,10 Santiago Mazza di DPIXEL, società di venture capital

18,20 Gennaro Crescenzo responsabile area sud di Banca Sella

 

http://cradle.comune.cavadetirreni.sa.it/

Share