Striano, referendum: il forum dei giovani propone incontro informativo

259

ddSicuramente i riflettori mondiali di quest’ultimo periodo punteranno il loro sguardo alle elezioni presidenziali americane, ma è pur certo che dopo volteranno i loro occhi sul referendum costituzionale italiano del 4 dicembre prossimo. Anche Striano attende con ansia questa data. C’è chi vuole promuovere la riforma, chi ha voglia di cambiare, e c’è chi invece preferisce mantenere le cose come stanno.

A regnare è però la disinformazione. Ci sono campagne favorevoli e campagne volte a bocciare il testo di legge. Per contrastare tale fenomeno, il Forum dei Giovani di Striano propone un incontro informativo per discutere delle modifiche che la riforma mira ad apportare alla nostra Carta Costituzionale, concentrando il discorso su quattro argomenti principali: il Senato, l’iter legislativo (art. 71-75), il Titolo V e le procedure di elezione del presidente della Repubblica.3

L’incontro, fissato per il 16 novembre alle ore 19.00 nel museo civico di piazza Giovanni D’Anna, prevede la partecipazione del prof. Sandro Staiano, docente ordinario di diritto costituzionale presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.

L’occasione sarà propizia anche per delucidare alcuni dubbi personali. Sarà possibile, dopo i saluti istituzionali e l’intervento del docente, porre delle domande inerenti l’argomento. Insomma, ancora una volta i giovani strianesi, coordinati da Davide Boccia, mostrano la loro voglia di conoscere, perché la conoscenza è alla base della vita del cittadino e della sua crescita sociale ed umana.

Raffaele Massa