Confcommercio boccia la maratona “Coast to Coast” di Sorrento

314
sorrento-natale
Sorrento nel periodo di Natale

La Confcommercio di Sorrento boccia, senza mezzi termini, la decisione dell’Amministrazione di autorizzare lo svolgimento della maratona “Coast to Coast” con partenza da Sorrento per il giorno 18 dicembre prossimo.

“Si tratta – dichiara il presidente dell’Ascom sorrentina Francesco Parisi – dell’ultima domenica prima del Natale, giornata tradizionalmente dedicata alle compere natalizie”

L’anno scorso si verificò esattamente la stessa situazione con la manifestazione fissata il 20 dicembre 2015, in grave danno dei commercianti sorrentini che hanno dovuto subire le conseguenze del blocco del traffico veicolare e del peggioramento di quello pedonale, proprio in una delle ultime e più importanti giornate utili dell’anno dedicate al commercio. “Ci era stato assicurato che non sarebbe avvenuto di nuovo, ma la promessa, a quanto pare, non è stata rispettata”.

Nonostante una prima decisione di fissare la data della “Coast to Coast” per il 4 dicembre concomitanza con l’indizione del referendum popolare confermativo relativo alle modifiche costituzionali ha poi fatto slittare la data nuovamente all’ultima domenica prima di Natale, malgrado i precedenti. “Una decisione – conclude il presidente – che non ha voluto tenere conto delle esigenze dei commercianti e che è stata presa senza minimamente consultare l’associazione a ciò preposta”.

Intanto la Confcommercio di Sorrento annuncia che a breve si svolgerà una nuova Assemblea per definire la già nota questione delle occupazioni di suolo pubblico in assenza di concessioni.