Givova Ladies, primo derby casalingo contro Ruggi Salerno

324
favilla-1
L’ala Sara Favilla

Il campionato della Givova Ladies Scafati sta entrando sempre più nel vivo. La squadra di coach Nicola Ottaviano sta proseguendo il suo percorso netto con la terza vittoria in fila ottenuta a Battipaglia. Domani al PalAnardi ci sarà il primo derby casalingo dell’anno contro Ruggi Salerno. A presentare l’incontro è una delle confermate della scorsa stagione: Sara Favilla. L’ala foggiana ha iniziato il campionato con il piede giusto e non è intenzionata a fermarsi.

Sei al tuo secondo anno a Scafati. Cosa pensi del roster costruito quest’estate?

“Possediamo un organico interessante, composto da giocatrici che assieme possono togliersi diverse soddisfazioni. Siamo un vero gruppo fuori e dentro il rettangolo di gioco, non potevo trovare compagne di squadra migliori. Giorno dopo giorno mi regalano emozioni, facendomi sentire a casa”.

Siete partite subito forti con tre vittorie in fila. Quali sono le squadre che più vi possono insidiare nel girone?

“Penso che non bisogna sottovalutare nessuno in un girone che si presenta come al solito equilibrato. Ogni partita ha una sua storia, l’importante sarà quindi non abbassare la testa e rimanere concentrate, qualunque sia la compagine che affronteremo”.

Sabato il derby contro Salerno. Che avversario troverete?

“Troveremo una squadra composta da ragazze con una gran voglia di darci del filo da torcere e dovremo fare molta attenzione. Contro Ruggi abbiamo sempre giocato partite piuttosto combattute, ma siamo già cariche e pronte a dare il 100%”.