Napoli, nel deposito della biancheria sporca il deposito dei “Rolex” falsi

475

sequestro-rolex-3Ben 210 orologi, che avrebbero tirato in inganno anche i migliori estimatori e collezionisti di “Rolex” sono stati sequestrati, stamane, dagli agenti della sezione Volanti dell’Upg di Napoli. I poliziotti sono riusciti ad individuare il deposito ove erano custoditi gli orologi in via Mignogna, nella zona tra corso Umberto e via Nolana.

Dopo un servizio di appostamento, gli agenti hanno fatto irruzione in un piccolo hotel ove, all’interno di una stanza adibita a deposito di biancheria sporca, hanno rinvenuto “i falsi d’autore”.

Denunciato un uomo, G.M. di 51anni, cognato del gestore dell’hotel che aveva in uso il deposito. Gli orologi erano corredati di scatole e certificazione di autenticità, risultate rigorosamente false.

Share