Referendum, a Terzigno si fa sentire il fronte del NO

345
serafino-ambrosio
Serafino Ambrosio, consigliere di Terzigno

E’ stato un grande successo l’incontro-dibattito sul tema “NO alla Riforma Costituzionale”,organizzato, ieri sera, a Terzigno, da Serafino Ambrosio,  Coordinatore Cittadino di Forza Italia e Consigliere Comunale, in collaborazione con il Comitato per il NO alla Riforma Costituzionale,in vista del Referendum in programma per la giornata di domenica 4 dicembre.

Più di 300 persone, tra simpatizzanti e amici, hanno gremito le sale di Villa Fortuna ed hanno seguito con grande interesse gli interventi di Serafino Ambrosio, Coordinatore Cittadino e Consigliere Comunale di Terzigno; Antonio Pentangelo, Coordinatore Provinciale di Napoli; Armando Cesaro, Capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale; Stefano Caldoro, Capo dell’Opposizione Regione Campania e dell’On. Carlo Sarro,Responsabile Regionale Forza Italia Comitati del No al Referendum sulla Riforma Costituzionale.

Seduto in prima fila anche l’Avv. Vincenzo Catapano, Sindaco di San Giuseppe Vesuviano, che ha molto apprezzato lo sforzo profuso da Serafino Ambrosio per l’organizzazione dell’evento.

Tutti i relatori hanno ribadito con fermezza la linea di Forza Italia ed hanno esortato i cittadini a recarsi alle urne il prossimo 4 dicembre,  per votare NO al Referendum sulla Riforma Costituzionale proposta dal Governo Renzi.

“La grande cornice di pubblico – afferma Serafino Ambrosio – e la vicinanza mostrata dalle tante persone che hanno onorato il mio invito mi riempiono di orgoglio.  Dopo questo incontro, i cittadini sono ancora più convinti su quanto sia importante votare NO al referendum del prossimo 4 dicembre. Votiamo NO per liberare il campo,  per fare una riforma vera e molto più profonda. Il nostro è un NO di merito, in quanto questa riforma rischia di far male al Paese, rendendo le Istituzioni meno efficienti e meno democratiche”.