Giuramento degli allievi della Nunziatella

593
nunziatella-giuramento-allievi
Immagini dell’ultimo giuramento degli allievi della Nunziatella

Sabato 19 novembre alle ore 10 si terrà in piazza del Plebiscito a Napoli il Giuramento degli Allievi del 229° Corso della “Scuola Militare Nunziatella”.

Fondata il 18 Novembre 1787 con il nome di “Reale Accademia Militare” dal re Ferdinando IV di Borbone, è il più antico istituto militare italiano, e uno dei più antichi a livello mondiale, da oramai più di due secoli fornisce la nostro Paese parte importante della sua classe dirigente militare e civile.

La cerimonia sarà così articolata. Dalle 10 alle 10 e 25 avverrà lo Schieramento del Reggimento di Formazione, a seguire l’Afflusso di Labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma locali nonché dell’ANPS Napoli presieduta dal Commissario r.d.s. Luigi Gallo e dal suo vice, Sovrintendente Capo Modestino Orabona. Saranno solennemente prestati gli onori ai Gonfaloni, alla Bandiera d’Istituto ed alle 10 e 30 alla Massima Autorità , il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico.

Si continuerà con gli interventi, in prima istanza la parola, Generale di Corpo d’Armata Rosario Aiosa, appartenente all’Arma dei Carabinieri, Medaglia d’Oro al Valor Militare, “fulgido esempio di spirito di sacrificio, attaccamento al servizio, cosciente sprezzo del pericolo, nobile altruismo”. La parola poi al Comandante della Scuola, Colonnello f.t. Fabio Aceto e subito dopo il momento centrale e più emozionante per gli allievi, il Giuramento Ufficiale e la conseguente consegna dello “spadino” e della “stecca d’argento”.  Interverrà l’avvocato Sergio Longhi, Presidente della “Associazione ex Allievi Nunziatella”, allievo negli anni 68-71 e a concludere il  Generale Danilo Errico. Il Reggimento di formazione e quello degli ex allievi si ammasserà sfilando, e la cerimonia terminerà con gli Onori alla Bandiera d’Istituto e gli Onori finali.

Giovanni Di Rubba  

Share