Castellammare, caricatori pieni e droga scovati in un condominio a Moscarella

240

17-11-2016-caricatori-e-droga-castellammareNella principale piazza di spaccio della città, i carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Castellammare, con i colleghi del Nucleo Cinofili di Sarno (Sa), hanno perquisito un condominio occupato da soggetti di interesse operativo.

Qui, nel sottoscala di un’area di pertinenza comune, sono stati rinvenuti un caricatore pieno con 29 cartucce, un secondo caricatore con 10 cartucce, altre 5 cartucce sfuse e un grammo di cocaina diviso in dosi.

Nell’appartamento di un 34enne del luogo già noto alle forze dell’ordine, inoltre, i militari hanno trovato 10 banconote da 20 euro false. L’uomo è stato denunciato per spendita di monete false.

Continuano quindi senza sosta le operazioni dei militari stabiesi che negli ultimi mesi hanno letteralmente messo in difficoltà l’economia dei clan della zona eliminando molte piazze di spaccio e sequestrando quantità importanti di armi e droga.

Share