Scomparso a Mestre e ritrovato a Massa Lubrense

419
marciano-massa-lubrense
Un minore straniero era scomparso da Mestre (VE) ed è stato trovato in uno stabilimento balneare della penisola sorrentina. I carabinieri lo hanno tempestivamente riaffidato ai genitori.

La frazione Marciano in Massa Lubrense

Il 17enne polacco scomparso il 14 novembre dalla laguna veneziana è stato ritrovato a Massa Lubrense, località Marciano, in uno stabilimento balneare. Ieri pomeriggio un dipendente della struttura ha notato quel ragazzo disorientato, stanco, denutrito e ha subito pensato di chiamare il 112.

I carabinieri di Massa Lubrense, arrivati sul posto, lo hanno trovato solo, senza documenti e senza soldi. Lo hanno rifocillato e portato in ospedale.

Nel frattempo il ragazzo si è ripreso e con non poca confusione ha declinato le sue generalità: è stato così possibile per i carabinieri effettuare le verifiche sul suo nome, constatando che il ragazzo era da rintracciare perché ne era stata denunciata la scomparsa a Mestre.
Ricostruito il quadro e scambiata qualche veloce notizia di conferma con i colleghi di Mestre, il giovane è stato accompagnato in caserma, dove ha atteso i genitori partiti dalla Polonia, a cui è stato riaffidato.