Castellammare, anticorruzione: continuano i corsi di aggiornamento a Palazzo Farnese

299

immagineNell’ambito delle azioni individuate dal P.T.P.C quali contenuti minimi oggetto dell’attività formativa, il responsabile per la prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza, nominato con decreto sindacale, Segretario Generale dr.ssa Monica Cinque, ha organizzato un percorso di formazione.

Tale corso è indirizzato a tutti i soggetti attuatori del Piano, tra cui prioritariamente i dirigenti e i dipendenti, ma parimenti agli Organi di Indirizzo Politico, anch’essi coinvolti, come richiesto dall’Autorità Nazionale Anticorruzione, nella programmazione delle azioni di prevenzione del rischio corruttivo, da adottarsi ai fini dell’aggiornamento 2017/2019 del P.T.P.C.

Il percorso formativo, inaugurato in data 23/11 presso la sala “Falcone e Borsellino” di Palazzo Farnese, alla presenza del Sindaco Avv. Antonio Pannullo, prosegue oggi, toccando le complesse tematiche inerenti gli “Aspetti degli appalti pubblici ad alto rischio di corruzione alla luce del D.LGS.50/16”, su relazione del dott. Marco Catalano, già Magistrato presso la Corte dei Conti Campania.

A compiere questi corsi di formazione sarà una società di Lucca, esperta nel settore, che, in alcuni locali messi a disposizione dall’amministrazione comunale e con un corpo docenti di tutto rispetto, illustrerà ai partecipanti (in alcuni corsi saranno 20, in altri 40) le nuove norme in materia di anticorruzione.

Share