“Premio Città di Angri” dedicato alla canonizzazione di Alfonso Maria Fusco

0
332

teatro-angriIl Premio Città di Angri è ai nastri di partenza. Nella conferenza stampa di presentazione è stato ufficializzato il manifesto 2016 ed il cast completo della XIII edizione. Un’edizione “special” che aderisce al Festival della Vita e che si svolge in occasione del primo decennale dell’inaugurazione della parrocchia Santa Maria Di Costantinopoli. I personaggi che saranno omaggiati, proprio per il loro impegno profuso nella realizzazione dell’imponente opera, sono l’architetto Domenico Alfano, l’ingegnere Gianvittorio Rizzano e il maestro d’arte Ernesto Terlizzi, oltre al già annunciato scultore di fama mondiale Yoshin Ogata. Per la categoria “informazione locale” il premio andrà alla testata giornalistica Angri News, mentre per lo sport sarà omaggiata la Polisportiva United per la splendida vittoria ottenuta allo Stadio San Siro di Milano della Kids Cup, torneo giovanile tra i più prestigiosi organizzato, tra gli altri, dall’ex centrocampista dell’Inter e della nazionale Evaristo Beccalossi.

Evento dell’anno non poteva non essere la canonizzazione di Alfonso Maria Fusco, il nuovo Santo ha contribuito a diffondere il nome e l’immagine di Angri con valenza mondiale. Un premio speciale sarà consegnato al cast artistico e tecnico – capeggiati dal produttore esecutivo Salvatore Scarico e dall’attore Angelo Di Gennaro –  della Golden Production, produzione del film interamente girato sul territorio cittadino “Made in China Napoletano”. Infine il Premio come rivelazione televisiva dell’anno sarà assegnato a Bartolomeo Giordano, semifinalista e vincitore morale del programma “Back Off” in onda su Real Time TV che farà assaggiare ai presenti una delle sue famosissime torte.

Di notevole spessore anche il parterre dei premianti: dal Presidente di Assostampa Valle del Sarno Prof. Salavatore Campitiello al Dirigente Scolastico Prof. Filippo Toriello; dal Presidente del Dipartimento Studi Ricerche Turistiche della Campania Prof. Raffaele Palumbo, al direttore del Festival della vita Dott. Raffaele Mazzarella, fino all’ex numero uno del Napoli Calcio Gennaro Iezzo, attualmente preparatore di portieri ed opinionista tv, ma soprattutto ancora amato dai tifosi e da tutti gli sportivi Campani.

L’appuntamento – ricorda il Direttore Artistico Giuseppe Novi – è per sabato 10 dicembre alle ore 19.00 presso il teatro Santa Maria Di Costantinopoli di Angri – per la cerimonia di consegna premi