Pimonte, al via la 23esima edizione di “Bianco Natale”

463

bianco-natale-2016L’11 dicembre scorso è stata inaugurata la 23esima edizione di “Bianco Natale” che coinvolge tutta la cittadina di Pimonte oltre che altre città dei monti Lattari fino alla costiera amalfitana. In compagnia di “Radio Marte”, che si è preoccupata della sponsorizzazione dell’evento, a presentare l’edizione c’era anche Anna Chiara D’Auria, giovane talento di Castellammare di Stabia che, oltre ad essere il volto immagine della kermesse natalizia, per una sera è diventata anche la voce “guida”.

Con il suo entusiasmo e con la bravura di Radio Marte il pomeriggio è volato via fra la sfilata di tutti i personaggi che faranno parte del Presepe Vivente e fra tanti sorrisi e allegria che contraddistinguono come sempre questo periodo. Come ogni anno la manifestazione è iniziata a ridosso dell’Immacolata e continuerà per tutto il mese di dicembre con la chiusura che è fissata per il prossimo 8 gennaio 2017.

Esposti in giro per la Campania i cartelloni dell’evento con la figura di Anna Chiara D’Auria in primo piano: la ragazza infatti, dopo l’ottimo successo dello scorso anno, è stata nuovamente scelta come volto immagine della manifestazione che cresce sempre di più fino a raggiungere anche città importanti a livello europeo. Tantissimi i turisti attesi nei Monti Lattari nelle prossime settimane per assistere alla manifestazione e soprattutto al Presepe Vivente forse più caratteristico del territorio considerato che si sviluppa interamente in una vallata caratteristica che rende suggestivo l’intero paesaggio.

Domenica 18 dicembre, comunque, a partire dalle ore 18 sarà inaugurato proprio quest’ultimo nella splendida cornice della Valle Lavatoio di Pimonte. Per l’occasione ci sarà una testimonial d’eccezione: la splendida Lina Sastri, attrice e cantante di fama internazionale che nel corso della sua carriera ha contribuito a rendere unica l’immagine della Campania nel mondo.