Torna a Portici il tradizionale presepe vivente

317

presepi-viventi-in-campaniaIl giorno 30 dicembre 2016 si rinnova a Portici il consueto appuntamento con il Presepe Vivente, ormai giunto alla sua nona edizione, che raccoglie ogni anno grande consenso di pubblico, contando migliaia di visitatori.

L’evento, come nelle edizioni precedenti, è organizzato dall’associazione “La Cetra Angelica ONLUS” e dai Frati Minori Conventuali di Sant’Antonio in Portici, ed è curata dall’associazione culturale “Giocondi” di Sant’Anastasia.

Si tratta di una rappresentazione davvero unica nel suo genere, un imponente mosaico di quadri in movimento che ripercorrono i momenti fondamentali del messaggio di salvezza portato dal Bambino Gesù nascente, il tutto con suggestive sceneggiature teatrali e ricche scenografie.

Il Presepe, che quest’anno, oltre al consueto patrocinio della Città di Portici avrà anche quello della Città Metropolitana di Napoli, si svolgerà a partire dalle ore 18,30 lungo un percorso che inizierà da via Università, attraverso il Convento di Sant’Antonio, la Cappella Reale e i siti Reali, per poi concludersi alle 20,30 nel cortile di Palazzo Valle, sede della scuola di polizia penitenziaria, ove avrà luogo la suggestiva scena finale della nascita del Bambino Gesù.