CBTA, l’under 14 chiude al sesto posto l’avventura pesarese

385

cbta-under-14-stagione-2016Termina con un sesto posto l’avventura pesarese della formazione under 14 del Centro Basket  Torre Annunziata che dopo un inizio promettente contro il Basket Laveno si è arreso ai cinesi del Five Star Maior dimostratisi più forti dei verdoni e dominando la partita sin dai primi minuti. Da lì in poi la squadra oplontina si è sfaldata ed ha perso le sue certezze  soccombendo prima  al Falconara Basket squadra molto fisica  e nella finalina per il quinto posto dopo un tempo supplementare alla Virtus Matera.

Esperienza, comunque, positiva in vista del prossimo impegno in campionato che vedrà Vittorio Di Paola e compagni in trasferta a Portici: “Dopo aver inaugurato il diciasettesimo torneo internazionale “Ciao Rudy” con una vittoria ci siamo sciolti come neve al sole – commenta coach La Rocca – subendo il contraccolpo psicologico contro i forti cinesi che di fatto ha condizionato il nostro percorso fino alla fine. Ora bisogna rimettersi al lavoro ed allenarsi per raggiungere il traguardo prefissato in campionato ovvero entrare nelle prime quattro per poter disputare la fase finale con le migliori quattro formazioni dell’altro girone”.

A fine torneo c’è stato l’ufficializzazione per prendere parte nel mese di giugno del torneo internazionale che si disputerà in Cina ed al quale il CBTA  vorrà partecipare facendo vivere ai propri atleti  una settimana in oriente che si preannuncia a dir poco fantastica.
Ritorna ad allenarsi anche la formazione under 16 che tornerà in campo sabato prossimo in quel di Sant’Antonio Abate per continuare la striscia vincente e recuperare posizioni in classifica.  Tempo di tornei anche per la squadra  Aquilotti (2006/2007) che da mercoledì sarà di scena a Casapulla nel prestigioso torneo della Befana giunto alla terza edizione . La formazione di coach Attilio Stella è stata inserita nel girone con Portici, Stabia ed LBL Caserta. Tornei anche per Alessio Izzo (2001) impegnato con Bassano in quel  di San Lazzaro  nel ventottesimo trofeo Bruna Malaguti ed  Antonio Cirillo (2004) in prestito quest’anno all’Alfa Omega  che disputerà il torneo Mare di Roma con i giallo-blu romani.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano