In ospedale a Procida e poi a casa, ma la bimba di 4 mesi muore in mattinata

283

ospedale-procidaUna bambina di quattro mesi, che ieri sera era stata rimandata a casa dopo una visita nel Pronto Soccorso dell’isola di Procida è deceduta nel presidio ospedaliero dove è stata riportata stamattina dai genitori, dopo un aggravamento delle sue condizioni di salute.

In ospedale si sono recati i carabinieri della Compagnia di Ischia e della stazione di Procida per raccogliere informazioni e per disporre il sequestro della salma della bimba morta stamattina per cause non chiarite.

«Siamo vicini al dolore della famiglia, apriremo subito un’inchiesta per verificare eventuali responsabilità, ma dalle prime indagini tutti i protocolli paiono essere stati osservati». È quanto scrive, in una nota, il direttore generale dell’Asl Napoli 2 Nord, Antonio d’Amore, in merito al caso della morte della bimba.

«Tutto il personale in servizio dell’ospedale si è stretto nel cordoglio alla famiglia», si legge ancora nella nota.

Al momento i genitori non hanno presentato denuncia ma i carabinieri procedono d’ufficio. L’ipotesi di reato è quella di omicidio colposo.