Real San Gennarello- Qualiano: partita da dimenticare

327

Il 2017 non è iniziato nel migliore dei modi in casa biancorossa. Dopo l’esonero di mister De Falco, e ancora senza un sostituto sulla panchina, il Real San Gennarello, con una formazione rimaneggiatissima e con diversi innesti nuovi, cede in casa al Città di Qualiano, al termine di una partita disputata molto bene per i primi 45 minuti di gioco e poi totalmente compromessa e a senso unico nella ripresa.

LA PARTITA – Il Real si schiera con Annunziata tra i pali e linea a quattro difensiva con Spadafora e Velardolarghi e Capasso e Kadam centrali. A centrocampo Nuzzolese e Abbate interni, con Fabbrocile e Pellecchia ai lati. Attacco a due con Asile in supporto a Beato. Nel primo tempo il Real prova a gestire la partita. Sfiora subito il gol con un gran tiro da fuori di Nuzzolese, e poi confeziona due palle gol importanti prima con Asile (bravo Izzo tra i pali) e poi con Pellecchia, non sfruttate al meglio. Gli ospiti sono pericolosi soprattutto con Maiello, che coglie la traversa ad Annunziata battuto.

Nella ripresa per i biancorossi, entra in campo Massa per Spadafora. Il neo entrato si posiziona a centrocampo con Abbate che scala terzino destro. Al 50′ però il Qualiano passa: Chianese è bravo a ribadire in rete sotto porta con un lesto tap-in. Cinque minuti dopo Maiello trova il raddoppio con uno splendido gol dalla distanza al volo. Il Real prova a reagire con Pellecchia ma Izzo è sicuro tra i pali. Nel finale entrano in campo anche Mauro e Scarpa ma il Qualiano porta a tre i gol con Regina abile a sfruttare un’indecisione difensiva dei biancorossi. Al 78′ poi, ancora uno straordinario Maiello chiude i conti con una rasoiata che si infila all’angolino sotto la traversa. Per il Real San Gennarello è notte fonda, ma in una situazione del tutto particolare e ancora in via di assestamento per i diversi stravolgimenti interni che hanno caratterizzato l’ultima settimana, era forse inevitabile una prestazione sottotono e con pochi punti di riferimento. La squadra adesso preparerà con molta più attenzione e concentrazione il prossimo match contro la prima in classifica Comprensorio Casalnuovese. 

REAL SAN GENNARELLO: Annunziata, Spadafora (dal 45’ Massa), Capasso, Kadam, Velardo, Pellecchia, Nuzzolese, Abbate, Fabbrocile (dal 52’ Mauro, dal  70’ Scarpa) Asile, Beato. All. Malinconico

CITTA’ DI QUALIANO: Izzo, Sequino, Verde, Iaquinangelo, Silvestre E., Pignatelli, Napoli, Chianese, Regina (dal 76’ Napolano), Silvestre C. (dal 59’ Mirra), Maiello. All. Sgariglia

Marcatori: Chianese 50’, Maiello 55’, Regina 73’, Maiello 78’

Ammoniti: Pignatelli, Nuzzolese

Espulsi:  nessuno