Incredibile a Napoli: rubate e recuperate scarpe e maglietta di Maradona

701

Gli agenti del commissariato di polizia “S. Ferdinando” di Napoli hanno denunciato, in stato di libertà, un libero professionista responsabile del furto delle scarpette e della maglietta di Diego Armando Maradona.

La maglia numero 10 era stata usata da Maradona nella partita dei Campionati del Mondo di calcio del 1986 (Inghilterra – Argentina) del valore di circa 150mila euro nell’ambito dei collezionisti.

Il furto, avvenuto nel corso di una cena, tenutasi lunedì scorso, al termine dell’evento al teatro San Carlo di Napoli, era stato denunciato alla polizia di stato. A compiere il gesto è stato un noto avvocato di Castellammare di Stabia, A.V., conosciutissimo nel suo ambiente lavorativo e rispettato da molti .

Immediate le indagini della polizia, che hanno consentito d’identificare il responsabile e di recuperare, all’indomani del furto, la refurtiva.

 

Share