Cava de’ Tirreni: caso di meningite nella Scuole dell’Infanzia Epitaffio

378

Nel pomeriggio di oggi, 20 gennaio, il dott. Giovanni Baldi,  nella qualità di Dirigente  Responsabile medico dell’Ufficio Igiene Urbana dell’Asl, competente sul territorio comunale, ha comunicato al Sindaco Vincenzo Servalli, l’esistenza di un caso di meningite che ha colpito un bambino che frequenta il 4° Circolo didattico ed in particolare la scuola dell’Infanzia Epitaffio di Cava de’ Tirreni.

Il Bimbo di tre anni e mezzo, attualmente è ricoverato presso l’ospedale “Cotugno” di Napoli. E’ stato ricoverato d’urgenza al reparto di terapia intensiva con prognosi è riservata, ma il piccolo non sarebbe in pericolo di vita. Oltre alla meningite presenterebbe anche una setticemia, una infiammazione acuta dovuta proprio all’infezione batterica.

Intanto a Cava de’ Tirreni immediatamente sono stati attivati i protocolli previsti in questi casi e avviata la profilassi che ha già riguardato l’80 per cento dei soggetti interessati e sarà completata nella mattinata di domani.

Nella stessa giornata di domani il plesso scolastico sarà oggetto di una pulizia straordinaria e areazione dei locali, così come richiesto dal Responsabile sanitario.

In attesa che dal Cotugno si abbiano ulteriori informazioni sul ceppo batterico che ha colpito il malcapitato bambino, la profilassi, con la collaborazione dei genitori è stata estesa a quanti hanno avuto contatto col piccolo oltre la scuola.

Share