Arrestato clandestino ghanese sorpreso a spacciare al quartiere San Lorenzo

299

Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno arrestato il 25enne del Ghana Aruma Sarat in quanto ritenuto responsabile del reato di spaccio e detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti lo hanno sorpreso verso le 20.00 mentre spacciava tra Via Carriera Grande e Via della Bolla. Alla vista degli agenti gli assuntori sono fuggiti, ma l’africano è stato bloccato.

Sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di hashish, circa 15 grammi di marijuana e due dosi di eroina.

L’africano, già noto alla Polizia per essere entrato illegalmente in Italia ed essere stato per questo più volte denunciato, è stato pertanto arrestato. Domani sarà giudicato con rito direttissimo.

Share