Liveri: fanno razzia di pannelli solari e cavi di rame. Arrestati 3 rumeni

614

I Carabinieri della stazione di San Paolo Bel Sito hanno tratto in arresto questa notte a Liveri Marian Prisecaru, rumeno, 31enne, residente a Palma Campania e già noto per i suoi precedenti di polizia, nonché i suoi connazionali Dragoi Ionut Sorin, 25enne, senza fissa dimora, incensurato e Moman Viorel, 20 anni, domiciliato a Palma Campania e incensurato.

I militari dell’Arma hanno accertato che i tre dopo aver rotto la recinzione perimetrale metallica di un impianto fotovoltaico dismesso di via Palma si erano introdotti nell’area smontando 4 pannelli solari e accatastato diversi metri di cavi di rame.

Sono stati bloccati dall’intervento dei militari che a seguito di perquisizione personale li hanno trovati in possesso di oggetti atti allo scasso (una sega, cacciaviti, chiavi di vario genere), sequestrati.

Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.

Share