Liveri: fanno razzia di pannelli solari e cavi di rame. Arrestati 3 rumeni

605

I Carabinieri della stazione di San Paolo Bel Sito hanno tratto in arresto questa notte a Liveri Marian Prisecaru, rumeno, 31enne, residente a Palma Campania e già noto per i suoi precedenti di polizia, nonché i suoi connazionali Dragoi Ionut Sorin, 25enne, senza fissa dimora, incensurato e Moman Viorel, 20 anni, domiciliato a Palma Campania e incensurato.

I militari dell’Arma hanno accertato che i tre dopo aver rotto la recinzione perimetrale metallica di un impianto fotovoltaico dismesso di via Palma si erano introdotti nell’area smontando 4 pannelli solari e accatastato diversi metri di cavi di rame.

Sono stati bloccati dall’intervento dei militari che a seguito di perquisizione personale li hanno trovati in possesso di oggetti atti allo scasso (una sega, cacciaviti, chiavi di vario genere), sequestrati.

Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.